Wednesday, 06 July, 2022

Anteprima pubblicazione 36 casi di sarcoma – “A retrospective observational study on cases of sarcoma treated with the Di Bella Method: rationale and effectiveness”


 

È di queste ore la notizia di accettazione della pubblicazione della Fondazione Di Bella su 36 casi di sarcoma ad opera della rivista World Journal of Pharmaceutical Research come da risposta della Editor in chief Prof. Dr. Valentina Petkova che rendiamo visibile in basso.


Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [224.48 KB]


 

L’accettazione del lavoro è stata annunciata durante l’intervista in diretta a Radio Radio (video in basso) unitamente ad un possibile prossimo congresso/probabilmente nella seconda decade di luglio (la data precisa verrà annunciata appena possibile) al fine di diffondere il Metodo Di Bella e documentare ai professionisti interessati, il razionale, gli obiettivi terapeutici, il meccanismo d’azione biochimico e molecolare l’interazione sinergica dei componenti del Metodo Di Bella e i riscontri clinici. I partecipanti avranno probabilmente crediti formativi (come già accaduto in un precedente congresso) e anche su questo aspetto sarà data conferma.

 

Nessun miracolo viene riportato in quei 36 casi (sebbene, in particolare, le condizioni di una ragazzina Svizzera potrebbe farlo pensare! n.d.r.) ma – come sarà evidente nella pubblicazione che si renderà disponibile per il download appena la rivista la riporterà – è innegabile e documentato che un certo numero di ammalati di osteosarcomi, in prevalenza giovani e giovanissimi, ormai irrimediabilmente condannati dopo il completo fallimento di tutti i percorsi terapeutici convenzionali oncologici, esaurita ogni risorsa terapeutica, sono guariti da anni con il Metodo Di Bella.

Già il 18 Maggio scorso era stato annunciato il lavoro sui Sarcomi nella trasmissione “Medicina e Ricerca: nuove frontiere” condotta da Chiara Delogu per la emittente televisiva Telecolor nella puntata Medicina e Ricerca: il Metodo Di Bella e i sarcomi.

Lavori e testimonianze sui sarcomi che non sono una novità nel Metodo Di Bella, infatti si possono visionare 2 testimonianze video:

e si vuole ricordare anche un’altra pubblicazione dedicata ai sarcomi Giuseppe Di Bella, Rosilde Toscano, Alessandro Ricchi, Biagio Colori – Congenital fibrosarcoma in complete remission with Somatostatin, Retinoids, Vitamin D3, Vitamin E, Vitamin C, Melatonin, Calcium, Chondroitin sulfate associated with low doses of Cyclophosphamide in a 14-year Follow Up. Neuro Endocrinol Lett. 2015;36(8):725-33 nel titolo il link a PubMed. Quindi più che novità sui sarcomi non si può che parlare di importanti conferme.


Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Download [439.29 KB]


 

Tutto ciò esattamente un mese dopo la pubblicazione sul progresso terapeutico con Metodo Di Bella nei tumori cerebrali (Tumori Cerebrali: prospettive terapeutiche con il Metodo Di Bella).

Ora la pubblicazione sui sarcomi rappresenta la pietra tombale sulla pseudo sperimentazione, la farsa ministeriale del 1998. Solo soggetti in malafede e ignoranti (o ricattati) possono continuare a ritenere valido un obbrobrio artefatto ad-hoc, a tavolino con soggetti pagati per diffondere falsità in TV ancora prima che avesse termine.

E’ ormai incontestabilmente documentato, e certificato in letteratura, che anche in neoplasie altamente aggressive il Metodo Di Bella, pur non pretendendo di essere una panacea, rispetto ai protocolli oncologici “ufficiali di provata efficacia” rappresenta un reale e più che sensibile e rilevante progresso, in termini di guarigioni stabili, mediane di sopravvivenza, risposte obiettive, qualità di vita. Oramai è scritto, è storia, checché ne vogliano dire i tuttologi (leggasi “fuffari”) della TV.

 

Calendar

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Categories

Social Profile